Vatican and canon law

Pro Iure patrio stamus

Rescriptum ex audientia

 Rescritto del Sommo Pontefice circa le associazioni pubbliche di fedeli in itinere

Il Santo Padre Francesco, nell’Udienza concessa il 7 febbraio u.s. ai sottoscritti Cardinale Prefetto e Arcivescovo Segretario del Dicastero per gli Istituti di vita consacrata e le Società di vita apostolica ha approvato in forma specifica il seguente disposto:

“Il Vescovo diocesano prima di erigere – mediante decreto – un’associazione pubblica di fedeli in vista di diventare Istituto di vita consacrata o Società di vita apostolica di diritto diocesano, deve ottenere la licenza scritta del Dicastero per gli Istituti di Vita consacrata e le Società di vita apostolica”.

Il Santo Padre ha altresì disposto che il presente Rescritto sia promulgato tramite pubblicazione su L’Osservatore Romano, entrando in vigore immediatamente, e quindi pubblicato nel commentario ufficiale degli Acta Apostolicae Sedis.

Dal Vaticano, 15 giugno 2022

João Braz Card. de Aviz, Prefetto

José Rodríguez Carballo, O.F.M., Arcivescovo Segretario

Torna su